Antea Magaldi – recitazione

Francesca Naibo – chitarra

 

Un viaggio senza confini e linee marcate, tra le voci shakespeariane e le armonie dowlandiane. Musiche dense, sincere, dirette. Parole appuntite, marcate, avvolgenti. Sonetti e canzoni, brevi momenti in cui uno spirito rivela i suoi pensieri e la sua essenza. Shakespeare e Dowland si incontrano in questo linguaggio comune appassionato, messo in vibrazione dalla voce di Antea Magaldi e dalle corde di Francesca Naibo.

img_2476

Copyrighted Image

Vai alla barra degli strumenti